News & Focus > Fatturazione Elettronica

Fattura elettronica verso soggetti esteri

08/10/2019

Per quanto riguarda la modalità di emissione della fattura elettronica nei confronti di un cliente con sede estera, le indicazioni dell'Agenzia delle Entrate (rif. FAQ 63 del 19 luglio 2019) per la compilazione sono le seguenti:

  • Codice Destinatario: va indicato il codice convenzionale con 7 X (XXXXXXX);
  • CAP: Nel campo CAP indicare 5 0 (00000);
  • Nazione: Compilare il campo nazione con la sigla del paese estero, codice ISO di due caratteri della nazione, es. “DE” per Germania
  • Provincia: Nel campo Provincia indicare la sigla "EE"
  • Codice fiscale e partita Iva: indicare un valore alfanumerico/numerico (massimo 23 caratteri) su cui non viene effettuato alcun controllo.
    Ad esempio, nel campo partita Iva indicare 99999999999 se soggetto passivo Iva, ovvero nel campo Codice fiscale indicare 00000000000 se soggetto non passivo Iva.

Altri articoli in Fatturazione Elettronica