News & Focus > Normative

Versamenti imposta di bollo su fatture elettroniche 2021

12/02/2021

Per le fatture elettroniche emesse nel I, III e IV trimestre del 2021, il versamento dell’imposta di bollo dovrà essere effettuato entro l’ultimo giorno del secondo mese successivo.
Ci sarà un mese di tempo in più per l’imposta di bollo sulle fatture del II trimestre 2021, che dovrà essere versata entro la fine del terzo mese successivo.

È questa una delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2021 nell’ambito delle scadenze fiscali.
Nel dettaglio il calendario delle scadenze.

Primo Trimestre - 31/05/2021
Secondo Trimestre - 30/09/2021
Terzo Trimestre - 30/11/2021
Quarto Trimestre - 28/02/2022

Importi trimestrali NON superiori a 250 euro

Nel caso in cui l’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche emesse nel 1° trimestre del 2021 non superi l’importo di 250 euro, il contribuente, se lo preferisce, potrà pagare entro il termine previsto per il versamento dell’imposta relativa al secondo trimestre solare dell’anno di riferimento (ovvero, il 30 settembre 2021).

Se l’importo dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche emesse nei primi due trimestri solari dell’anno, complessivamente considerato, non supera l’importo di 250 euro, il pagamento del bollo complessivamente dovuto sui predetti trimestri potrà essere effettuato entro il termine previsto per il versamento dell’imposta relativa al terzo trimestre solare dell’anno di riferimento (ovvero, il 30 novembre 2021).

Altri articoli in Normative